martedì 21 ottobre 2014

Lè(é)ggere tra le righe...







Una collezione italiana, con riferimento all' artigianalita' , influenzata dalla cultura giapponese, tanto cara al giovane designer.

Così emerge dalla lettura del comunicato stampa con cui viene presentata la nuova collezione P/E '15 di MAURO GASPERI.
Due sono gli elementi che, secondo me,  la caratterizzano, entrambi riconducibili a questi fattori geografici.
Uno, oggettivo, evidente e palesemente dominante rispetto all'altro: di natura soggettiva, nascosto tra le forme e le pieghe dei ricami, leggermente accennato sulle sete e lo chiffon.


COLORI E ARMONIA




COLORI sofisticati, brillanti, di un' eleganza discreta ed essenziale. Priva di eccessi ma non per questo meno disarmante. Così come puo' essere la semplicita' quando è frutto di ricerca. Ci si puo' solo arrendere di fronte all'evidenza. E godere dell' ARMONIA che crea.










Sembrerebbe una questione di equilibrio tra forme, linee, stampe e materiali usati. Come se confluissero, tutti, verso una corrente che trascina, facendo fluttuare ogni elemento, sospeso nel tempo e nello spazio con leggerezza.



 


Quella stessa leggerezza che porta le libellule a volare con le ali spiegate .
Alla ricerca di nuovi equilibri, nuovi spazi e nuovi istanti da cui ripartire, solo per alimentare un sogno.






 
 
Che poi, in fin dei conti, si tratta "solo" di tradurre un concetto astratto in una realta' evidente.
Il guaio è che "solo" in pochi ci riescono.
 
Baci, Sonia
 
Per l'invito alla presentazione della collezione a cui non ho potuto partecipare e per le immagini fornite si ringrazia il Press Office Pink & Chic Communication Milano.
 
 

martedì 7 ottobre 2014

Stile indomabile






indulgy.com


Di ritorno dal passato
non si stanca il maculato,
forse anche agevolato
da uno stile mai domato.


fashiongonerouge.com




Con l'istinto da felino
tutti a metter lo zampino,
siamo onesti che la stampa
ci regala anche la grinta.
 
 
Dsquared F/W 2014

Gucci F/W  '14-15


bloginvoga.com


harpersbazaar.com


Lo si legge dallo sguardo
di chi indossa il "leopardo",
fiero di essere testardo
nel raggiungere il traguardo.


nymag.com


E' un ricordo d'altri tempi
da cui prendere gli esempi,
se il soprabito funziona
anche sulla "smanettona".


travellingcollection613.blogspot.com


blog.lescomposantes.com


blog.luckybrand.com


Poi del resto ben s'intona
sull' "amazing fashion" icona.
Pare sia il must di sempre
e non solo per Novembre.


Alexa Chung


Alexa Chung


Alexa Chung


Come capo gia' affermato
c'è il cappotto abbottonato,
segue poi la borsa in tinta
e la scarpa con la punta.


prettystuff.tumblr.com


lolobu.com


Burberry


Valentino


opaqueglitter.com


Altre stampe, con rispetto,
storpierebbero l'effetto,
per cui solo l' "animale"
ci soddisfa e puo' bastare.




Salvo un' unica eccezione
se il piedino è un cucciolone!



Baci, Sonia.


venerdì 19 settembre 2014

#dimodaedimodi



Per chi, come me, vuole sentirsi protetta
ma non perfetta,
attenta con gli accessori
tralasciando troppi rigori.
 
 


Anya Hindmarch


buyerselect.com


Alla ricerca di un colore
che ti cambi anche l'umore.
Che sia un polveroso verde
proprio quello che mi serve?
 

Armani

Anya Hindmarch


D'altro canto anche il giallo
tirerei senz' altro in ballo.
Puo' sembrare capriccioso,
forse ai troppi anche geloso,
ma se in buona compagnia
crea docili armonie.
 

fashiongonerouge.com


The Brown Truth's blog

Mulberry


Garancedore.fr


Poi c'è il blu, di cui fidarsi
senza troppo uniformarsi.
Sulla pelle ti promette
e mantiene cose dette.
Lo chiamavano "reale"
e di certo "lui" ci vale.
 

Versace

Anya Hindmarch

E dal rosa che mi aspetto
un sussulto qui sul petto.
Per testarde, non demorde,
non sopporta le bugiarde.
Sdolcinato ma non troppo,
sul cappotto mono petto.
 
Io lo stimo con affetto.
 
 
styletracker-na.tumblr.com

Sotender si prepara ad affrontare l'autunno con questa selezione di outfit ed accessori scelti da Pinterest.
Le rime sono per chi,  oltre alle immagini, ha il piacere di leggere con "leggerezza" #dimodaedimodi.

 
Baci, Sonia.